Insieme per la vita e Agbalt. Cinque anni di solidarietà.

  • Un momento di un'iniziativa passata

    Un momento di un'iniziativa passata

    1/1

Foto di Emanuele Carmassi. 
Sempre vicini ai temi della solidarietà, oggi vogliamo darvi qualche numero su quello che, se tutti ci impegniamo in una causa comune, si può realizzare.
Le associazioni Insieme per la vita e Agbalt (di cui vi abbiamo parlato in un nostro precedente articolo che potrete leggere cliccando qui) da cinque anni sono attive sul territorio per offrire un sostegno concreto e costante ai bambini e alle loro famiglie, garantire assistenza per le loro peculiari necessità, crescere e realizzare progetti ambiziosi. Questo grazie all’aiuto di tutte quelle persone che ogni volta dimostrano sensibilità verso alcuni tipi di patologie permettendo cure e assistenza ottimali.
Questo è quello che hanno concretizzato dal 2009 a oggi:
Durante il primo anno di attività sono stati raccolti 9.200 euro utilizzati dall’Agbalt per l’acquisto di biancheria per il residence Isola dei girasoli a San Giuliano (Pisa) per un totale di dodici appartamenti. Insieme per la vita ha dato il suo contribuito per l’arredamento di un appartamento del residence l’Isola dei girasoli.
Nel 2010 sono stati raccolti 16.000 euro utilizzati per l’arredamento di un appartamento intitolato Gli amici di Livorno dalla Agbalt e Insieme per la vita ha, invece, contribuito all’acquisto di un elettroencefalografo da destinare al reparto di o.e pediatrico del santa chiara di Pisa.

Il 2011 vede la raccolta di 14.800 euro che l’Agbalt ha utilizzato per sostenere le spese del residence e che Insieme per la vita ha donato per pagare una borsa di studio per un medico specializzato nello studio delle cellule staminali.

Arriviamo al 2012 che ha visto la raccolta di 12.000 euro. L’Agbalt le ha investite per le spese del residence e Insieme per la vita ha contribuito all’acquisto di un elettrocardiografo di ultima generazione.

I 14.000 euro del 2013 sono stati utilizzati da entrambe le Onlus per contribuire al pagamento della rata dell’elettrocardiografo acquistato l’anno precedente.

Attendiamo notizie sui ricavati di quest’anno e, intanto, vi ricordiamo che questi progetti aspettano solo noi. Domenica 26 abbiamo la possibilità di fare qualcosa concretamente partecipando all’evento organizzato in ventiquattro palestre toscane Insieme per la vita insieme per lo sport

Insieme per la vita e Agbalt. Cinque anni di solidarietà.
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

You Might Also Like

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>